Header news nuovo sito

   Logo ossola news big copia  logo sport gen15  logo1 vb  
home anzasca CERCA anzasca CHI SIAMO anzasca

banner app1

La Strada Provinciale 66 di Macugnaga piena di buche, obbligo di 30 all'ora

Val Bianca particolare

13-01-2018 – VALLE ANZASCA – Finalmente, grazie al maltempo dei giorni scorsi,

la Valle Anzasca è allo stesso piano della città di Roma! Hanno fatto una legge speciale per l’Anzasca? No. L’Anzasca è diventata capitale? No. Semplicemente Roma e la Valle Anzasca si sono “gemellate” per le numerose e profonde buche stradali!
Da Piedimulera a Macugnaga l’intera Strada Provinciale 66 di Macugnaga è costellata di buche. Alcune sono perenni e si riproducono con regolarità dopo le piogge, altre sono di recente formazione. Ce ne sono un po’ ovunque. Di tutte le misure e profondità. Gli automobilisti più sportivi ne sono felici, possono fare lo slalom quasi come sulle piste da sci. Meccanici e gommisti aumentano il loro fatturato.
La Provincia del Vco da parte sua ha emesso l’Ordinanza n°15 del 09 gennaio in cui si scrive:
SP 66 DI MACUGNAGA - dal km 0+000 al km 30+740 (termine strada) DISCIPLINA PER LA CIRCOLAZIONE STRADALE
Premesso che:
• Il manto stradale, lungo tutto il percorso, è pessimo a causa della presenza di profonde buche determinatesi a seguito delle forti precipitazioni, tuttora in corso, e delle repentine variazioni di temperatura.
• E' doveroso garantire la pubblica incolumità anche attraverso la limitazione della velocità di percorrenza sulla strada.
ORDINA
Di adottare la limitazione della velocità a 30 km/h lungo tutta la SP 66 di Macugnaga, dal km 0+000 al km 30+740 (termine strada), fino a revoca della presente ordinanza.
Che in montagna possa nevicare e piovere è normale sia adesso sia negli anni passati.
Esistono delle differenze dettate dall’evoluzione, dalla modernizzazione, dalle esigenze…
Pubblichiamo una foto storica del 1951, anno di tantissima neve e grandi valanghe. Allora la strada veniva aperta, quasi tutta manualmente. Le valanghe tagliate con la sega a mano. La neve slittata via. Decine di uomini lavoravano al taglio delle valanghe ed esse erano fonte di lavoro (pagava la Provincia). Lo stesso ente oggi si dice che non abbia le risorse per mantenere in perfetta efficienza la strada di valle.
Solo la neve e la pioggia restano uguali nel tempo…

La Strada Provinciale 66 di Macugnaga piena di buche, obbligo di 30 all'ora

Ultimo aggiornamento (Sabato 13 Gennaio 2018 09:16)

 

Ultime OssolaNews

Per info e notizie:

anzascanews@gmail.com

logo macugnaga

TRE DI CROPPO

No Image Selected

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze ed in alcuni casi per inviare messaggi pubblicitari. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information