Header news nuovo sito

   Logo ossola news big copia  logo sport gen15  logo1 vb  
home anzasca CERCA anzasca CHI SIAMO anzasca

banner app1

Celebrata in Valle Anzasca la patrona dei minatori

IMG 8934

05-12-2017 - MACUGNAGA – La Valle Anzasca ha ricordato i suoi minatori

celebrando la festa di Santa Barbara che dei minatori era ed è la patrona dei.
Non festeggiamenti roboanti ma sentiti ricordi uniti dalle celebrazioni religiose che si sono susseguite a Pestarena , Ceppo Morelli, Barzona di Calasca. Nel paese già sede della società Ammi, quella delle miniere d’Oro, l’Associazione “Figli della Miniera” ha presentato e benedetto il nuovo labaro associativo
 Certamente le più suggestive commemorazioni sono state le S. Messe celebrate al Ribasso Morghen, celebrazione al “freddo e al gelo” dinanzi alla cappelletta edificata 75 anni fa nei pressi dell’imbocco minerario attiguo allo stabilimento di Campioli, edicola votiva inaugurata in occasione della festa di S. Barbara del 1942. Al termine della funzione ha preso la parola, Vincenzo Nanni, presidente dell’Associazione “Figli della Miniera” auspicando che il Ribasso Morghen venga mantenuto dall’Amministrazione comunale di Ceppo Morelli “come luogo della memoria” atto a ricordare una lunga pagina di storia che ha caratterizzato tutti i paesi della Valle Anzasca.
Nel pomeriggio suggestiva celebrazione eucaristica direttamente nella miniera della Guja a Fornarelli.
Nelle diverse occasioni è stato distribuito il “Foglio d’Oro” numero unico annuale edito dall’Associazione “Figli della Miniera”.
Domenica prossima, 10 dicembre, Santa Barbara sarà festeggiata a Pieve Vergonte sia dai minatori sia dai marinai e dai Vigili del Fuoco.
Una delegazione dei “Figli della Miniera” sarà invece presente ai festeggiamenti che si terranno a  Brosso Valchiusella (TO). 

   IMG 8937 FullSizeRender

Celebrata in Valle Anzasca la patrona dei minatori

Ultimo aggiornamento (Mercoledì 06 Dicembre 2017 07:05)

 

Ultime OssolaNews

Per info e notizie:

anzascanews@gmail.com

logo macugnaga

TRE DI CROPPO

No Image Selected

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze ed in alcuni casi per inviare messaggi pubblicitari. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information