Header news nuovo sito

   Logo ossola news big copia  logo sport gen15  logo1 vb  
home anzasca CERCA anzasca CHI SIAMO anzasca

banner app1

Dona Fabrizio Cammelli nuovo arciprete di Calasca

 CHIAVI                                        foto Roberto Pizzi

30-10-2017 – CALASCA – L’entrata ufficiale nella “Cattedrale tra i Boschi” di Calasca


compiuta ieri mattina da don Fabrizio Cammelli, ha chiuso felicemente la serie di cerimonie che hanno coinvolto cinque parrocchie anzaschine: Anzino, Bannio, Pontegrande, Castiglione e Calasca.

Un buon numero di fedeli, autorità civili, militari e religiose hanno accolto il sacerdote trentacinquenne proveniente da Galliate.

La S. Messa solenne celebrata don Fabrizio coadiuvato dal Vicario diocesano don Vincenzo Barone ha posto il sigillo ufficiale della presa di possesso della parrocchia.
Il decano della comunità Guido Belli ha consegnato le chiavi al nuovo sacerdote e le firme apposte sul registro parrocchiale da parte del Vicario diocesano don Vincenzo Barone, di don Fabrizio Cammelli, Alessandro Rigoli, Santino Marta  hanno ufficialmente formalizzato l’entrata di don Fabrizio nella comunità di Calasca.

Erano Presenti tutte le associazioni del paese e la confraternita del SS. Sacramento di Anzino.
La corale parrocchiale ha accompagnato degnamente la sentita funzione religiosa.
Dopo l’intervento del sindaco Silvia Tipaldi, è seguita la processione e la chiusura della suggestiva celebrazione.

Al termine rinfresco sotto ai portici della chiesa.                                                                                         (Testo di Marco Sonzogni)

Dona Fabrizio Cammelli nuovo arciprete di Calasca

Ultimo aggiornamento (Lunedì 30 Ottobre 2017 17:59)

 

Ultime OssolaNews

Per info e notizie:

anzascanews@gmail.com

logo macugnaga

TRE DI CROPPO

No Image Selected

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze ed in alcuni casi per inviare messaggi pubblicitari. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information